fbpx
 

STARTER PACK – COME ORGANIZZARE UN VIAGGIO RISPARMIANDO

Abbiamo organizzato diversi viaggi, come famiglia e anche prima di avere bambini.
Non abbiamo utilizzato quasi mai le agenzie di viaggio.
Vogliamo darvi in questo post qualche consiglio su quali strumenti utilizzare e su come risparmiare.

Prenotare un volo

Abbiamo quasi sempre utilizzato Volagratis.

Su Volagratis si trovano sempre ottime offerte sia come prezzo che come durata dei voli.

Spesso infatti le buone offerte corrispondono però a dei cambi di volo con lunghe soste in aeroporto (intorno alle 10 ore, se non di più), cosa poco fattibile con i bambini, oltre che scomoda e noiosa.

I voli prenotati con Volagratis invece  hanno un buon rapporto prezzo – qualità del volo.

Per risparmiare vi consigliamo di scegliere, se potete, periodi non in alta stagione e fuori dai ponti festivi.

Vi consiglio anche di controllare le variazioni dei prezzi nei diversi giorni della settimana. Spesso infatti partire a metà settimana conviene, oppure un volo la domenica costa meno che il sabato, dipende dalla meta e dal periodo.

Controllate quindi nella sezione apposita di Volagratis di confronto con i 3/4 giorni prima e dopo le date selezionate di partenza e ritorno (su smartphone è indicata dal simbolo del calendario in alto a destra, su computer invece compare in alto alla pagina dei risultati).

Un altro consiglio che vi diamo è di prenotare se possibile con largo anticipo.

Potrete usufruire così dei posti scontati che sono disponibili sui voli ma che si esauriscono presto.

I bambini pagano il biglietto aereo?

Sotto i due anni i bambini non pagano e viaggiano in braccio ad un genitore allacciati ad una cintura di sicurezza che viene agganciata alla vostra. Se vorrete prenotare un posto a sedere anche per il vostro bimbo dovrete invece pagare il biglietto a prezzo pieno.

Sopra i due anni i bambini pagano l’intero prezzo del biglietto ed hanno diritto al loro posto a sedere.

CLICCA QUI PER IL TUO SCONTO!

QUALCHE ESEMPIO DAI NOSTRI VIAGGI

Milano/New York volo diretto – inizio Novembre 2017 – prenotato a febbraio 2017 – AR € 400,00 a testa

Milano/Tokyo volo diretto – metà febbraio 2018 – prenotato ad ottobre 2017 – AR € 400,00 a testa

Milano/Martinica scalo di 2h a Parigi – inizio giugno 2017 – prenotato a dicembre 2016 – AR € 600,00 a testa

Milano / Isole Faroe scalo di un’ora a Copenhagen – fine giugno 2018 – prenotato a gennaio 2018 – AR € 450,00 a testa

 

LEGGI I NOSTRI CONSIGLI SU COME AFFRONTARE UN VIAGGIO IN AEREO CON I BIMBI

Prenotare l’alloggio

Per dormire potete scegliere fra hotel e appartamento

Appartamento

Per affittare un appartamento potete trovare una amplissima offerta su Airbnb.

Airbnb raccoglie gli appartamenti resi disponibili per l’affitto da privati in tutto il mondo. Troverete offerte per tutte le tasche: da lussuose ville o loft a semplici appartamenti.

Qualsiasi sia la soluzione scelta, sarà sicuramente un appartamento pulito, sicuro, ben fornito e corrispondente a quanto indicato nella descrizione.

Airbnb infatti garantisce i propri ospiti attraverso l’invio al proprietario dell’appartamento della quota pagata per l’affitto solamente 48 ore dopo l’inizio della permanenza. Se ci sono problemi, potrete contattare Airbnb e vi verranno rimborsati i soldi pagati per l’affitto.

Grazie a questo sistema di controllo, gli appartamenti offerti su questo sito sono sempre soddisfacenti.

Noi abbiamo affittato un appartamento tramite Airbnb nei nostri viaggi in:

Martinica: uno splendido e areatissimo appartamento vicino alla spiaggia con un’enorme terrazza da cui si vedeva il mare ad un prezzo molto conveniente: 770 € complessivi per due settimane

alle Isole Faroe: una favolosa casa di legno con il tetto di torba in un paesino su una spiaggia da sogno circondata da verdi montagne… da fiaba .. al costo di € 870 per una settimana.

a New York nel 2013: ora purtroppo a NYC non è più possibile affittare case tramite Airbnb a causa di problemi con la tassazione. Quando abbiamo organizzato il nostro viaggio nella grande mela nel 2017 abbiamo prenotato un appartamento per ben due volte ma in entrambi i casi la prenotazione è stata annullata (con ovviamente rimborso integrale della cifra pagata). Abbiamo quindi optato per l’hotel. Speriamo però che sia di nuovo possibile affittare appartamenti anche a New York tramite Airbnb perchè pernottare in un appartamento da film di Woody Allen ha sicuramente il suo fascino!

La scelta dell’appartamento è molto comoda se si hanno bambini piccoli perchè permette di cucinare e di avere a disposizione spazi più ampi rispetto alle camere degli hotel.

ISCRIVITI AD AIRBNB ATTRAVERSO QUESTO LINK: RICEVERAI UN BUONO DI 25€ DA SPENDERE PER IL TUO VIAGGIO!

Hotel

Per prenotare un hotel a prezzi scontati potete utilizzare Booking che offre sempre ottime soluzioni dal punto di vista economico.

Attenzione però, leggete sempre le recensioni e controllate la valutazione di qualità presente per ogni hotel. Spesso si trovano soluzioni economiche e di qualità, ma non sempre. Leggere le recensioni comunque vi metterà al riparo da hotel sporchi o in posizioni scomode per girare.

Un altervanita a Booking è Trivago, che presenta tre diverse proposte di prezzo per lo stesso hotel permettendovi di scegliere la più economica. Di solito la vinicente è la scelta proposta da Booking comunque!

Per risparmiare

I bambini più piccoli possono dormire nel lettone con i genitori (Ulisse d’altra parte lo fa spesso anche a casa!). In questo modo potrete prenotare una camera doppia ed utilizzarla in tre.

Se avete due o più bambini invece le camere dovranno avere almeno due letti.

Dichiarate sempre comunque che ci sono dei bambini con voi e la loro età. I sistemi di ricerca vi mostreranno le soluzioni possibili in base all’età dei bambini, comprese le camere doppie.

Spesso all’estero la colazione non è compresa nel prezzo. Vi sconsiglio di aggiungerla perchè hanno quasi sempre prezzo molto alti (intorno ai 20 € a testa al giorno) e di andare a farla fuori dall’hotel.

Anche per gli hotel prenotare con largo anticipo vi permetterà di trovare offerte a prezzi scontati.

Anche la scelta del periodo può aiutarvi a risparmiare: spesso subito prima o dopo un ponte o un periodo festivo i prezzi sono scontati.

Booking.com

Noleggiare un auto

Per noleggiare un’auto vi consigliamo Sixt, che offre soluzioni molto buone d ottimi prezzi, ma che purtroppo per ora non è presente in tutti gli aeroporti.

Avis è un’ottima soluzione alternativa presente ovunque.

Per risparmiare anche qui solito consiglio: prenotate con anticipo, scegliete periodi non in alta stagione e non da ultimo

utilizzate il link qui a fianco!!

Seggiolino per i più piccoli

Tutte le compagnie di noleggio auto forniscono i seggiolini per i bambini. Potrete richiederli in fase di prenotazione o direttamente al ritiro dell’auto. Pagherete un piccolo prezzo aggiuntivo per il seggiolino.

L’assicurazione di viaggio

In ogni viaggio fuori dall’Europa vi consigliamo di fare sempre un’assicurazione di viaggio che copra le spese mediche di tutta la famiglia.

Ci si può sempre ammalare e la sanità all’estero per i turisti spesso è molto cara. Un’assicurazione vi tutelerà dalle spese sanitarie e vi fornirà anche gli indirizzi su dove andare per curarvi in modo da non dover nemmeno anticipare le spese.

Noi utilizziamo sempre Viaggiare Sicuri, che offre una buona copertura.

LEGGI ANCHE GLI ALTRI POST

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

SEGUICI ANCHE SU PINTEREST!

VUOI MANDARCI IL TUO RACCONTO DI VIAGGIO?

Scrivici >

AFFILIAZIONI

In questo sito, cliccando sui link che troverai, potrai acquistare su Amazon il prodotto di riferimento. Noi riceveremo una piccola commissione per i tuoi acquisti senza alcun sovrapprezzo per te.

 

No Comments

Post A Comment

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto