fbpx
 

Come affrontare il fuso orario

Ciao Mamma

Vorresti fare un viaggio in un paese lontano e ti preoccupa come smaltire il fuso orario, o jetlag, come si dice fuso orario in inglese?

Non sai come comportarti per gestire il fuso orario per i bambini?

Tranquilla!

Sono qui per darti dei consigli su come riprendersi dal fuso orario!

Ormai lo sai: viaggiare con i bambini piccoli si può, basta organizzarsi!!

Innanzitutto dobbiamo dire però che non tutte le destinazioni lontane comportano molte ore di fuso orario.

Davvero?

Si!

Ti spiego come funziona il fuso orario.

Cos’è il fuso orario

Il mondo è diviso in paralleli, che lo abbracciano in orizzontale, e in meridiani, che invece lo abbracciano in verticale.

I meridiani servono per calcolare il fuso orario.

Il meridiano zero è quello di Greenwich, in Inghilterra. 

Da lì partono i fusi orario.

Come calcolare il fuso orario

Partendo dall’Inghilterra andando verso est, quindi dove sorge il sole, dovremo aggiungere un’ora ogni meridiano.

Per esempio l’Italia e tutta l’Europa, escluso il Portogallo e l’Inghiterra appunto, si trovano sul meridiano +1 rispetto a Greenwich.

Fammi un esempio!

Eccolo: quando in Inghilterra sono le 12.00, in Italia sarà la una di pomeriggio.

Si aggiungerà un’ora ad ogni meridiano sino ad arrivare al meridiano +12.

Andando verso ovest, invece, si procederà al contrario: dovremo togliere un’ora ogni meridiano.

Esempio?

Se a Greenwich sono le 12 e le 13 in Italia a New York, che si trova sul meridiano -5, saranno le 7 del mattino.

Tutto chiaro?

No?

Accendi il telefono che si adatta da solo con il gps!!!

Dai, passami la battuta!

Dove cambia il fuso orario

Come ti dicevo, quindi, non necessariamente un lungo volo intercontinentale corrisponde ad un cambio del fuso orario.

Esempio?

Il Sud Africa o la Namibia si trovano sul nostro stesso fuso orario di Roma o solamente un’ora avanti, anche se per raggiungerli ci vogliono 10/12 ore di volo.

A proposito, se vuoi qualche consiglio su come affrontare un lungo volo con i bambini, lo trovi a questi link:

Mauritius, le Seychelles, il Madagascar, il Kenya sono solamente 3 ore avanti rispetto all’Italia.

Dai un’occhiata a questa cartina per farti un’idea:

Dove c’è il fuso orario che può dare fastidio

È semplice: dove dovremo fare un lungo volo per raggiungere la nostra destinazione non andando verso sud o nord ma verso est o ovest.

Ti ricordo sempre i consigli su come affrontare i luoghi voli a questi link:

Qualche esempio:

  • Fuso Orario per New York: -6 ore rispetto all’Italia

Se vuoi leggere i nostri racconti di viaggio a New York li trovi a questi link:

NEW YORK CON BAMBINI, COSA FARE? LE NOSTRE 10 PROPOSTE >
NEW YORK CON BAMBINI >
  • Fuso orario per gli Stati Uniti ed il Canada: si trovano a -6, -7, -8 e -9 ore rispetto all’Italia.
  • Fuso Orario per Caraibi: -5 ore per le Antille e -6 ore per Cuba

Se vuoi leggere i nostri racconti di viaggio in Martinica ed ai Caraibi li trovi a questi link:

CARAIBI CON I BAMBINI: QUALE ISOLA SCEGLIERE? PER NOI LA MARTINICA! >
MARTINICA CON I BAMBINI >
  • Fuso Orario per Islanda: -2 ore rispetto all’Italia

Se vuoi leggere i nostri racconti di viaggio in Islanda e nel Nord li trovi a questi link:

5 MOTIVI PER CUI SCEGLIERE UNA VACANZA NEL NORD EUROPA CON I BAMBINI >
ISLANDA CON I BAMBINI >
  • Fuso Orario per l’Africa: L’Africa si estende fra le -2 e -1 ora e le +1 e +2 ore rispetto all’Italia. Nessun problema di Jetlag quindi!
  • Fuso Orario per India, Sri Lanka e Maldive: + 4 ore rispetto all’Italia 
  • Fuso Orario per la Cina: da +5 a +7 ore rispetto all’Italia
  • Fuso Orario per il Sud Est Asiatico: + 7 ore rispetto all’Italia
  • Fuso Orario per Giappone: +8 ore rispetto all’Italia

Se vuoi leggere i nostri racconti di viaggio a Tokyo e in Giappone li trovi a questi link:

IN GIAPPONE CON I BAMBINI: UN’IDEA AFFASCINANTE >
TOKYO CON BAMBINI >
  • Fuso Orario per Australia:  +7, +8 e +9 ore rispetto all’Italia

L’ora Legale

Attenzione però!

Dovrete tenere in considerazione anche l’ora legale, che non è adottata da tutti gli stati.

In questa cartina troverete in blu gli stati che la adottano.

Se dovete andare in uno stato che non adotta l’ora legale in estate dovrete tenere in considerazione l’ora in più.

come superare il fuso orario

Veniamo a noi quindi.

Ecco i consigli per superare il fuso orario:

1) SCEGLI UN VOLO CHE VI AIUTI

Se andate verso est vi consiglio di volare di notte all’andata.

Arriverete a destinazione la mattina dopo aver dormito almeno 5/6 ore.

Il ritorno invece è meglio farlo di giorno, in modo da arrivare verso sera in Italia ed andare presto a nanna!

Se andate verso ovest invece varrà l’esatto contrario: andata di giorno e ritorno di notte.

FONDAMENTALE IN ENTRAMBI I CASI DORMIRE DURANTE IL VOLO

2) RISPETTA L’ORA LOCALE UNA VOLTA ARRIVATI.

Non addormentatevi troppo presto, aspettate almeno le 19 per riposare. 

Il giorno dopo vi sveglierete presto… ma tutto sommato non è un male: avrete più tempo per godere della vacanza!

3) PER I BAMBINI … VALGONO LE STESSE REGOLE!

I bambini saranno un po’ più nervosi, è normale.

Se li farai dormire in aereo, però, i problemi saranno quasi inesistenti.

Fra l’altro, la pressione in aereo favorisce i lunghi pisolini per i piccoli.

I bambini in generale hanno comunque bisogno di dormire di più rispetto a noi adulti. 

I primi giorni, quindi, fagli fare un riposino di circa un’ora dopo pranzo. 

Questo lo aiuterà ad arrivare a sera con maggior facilità e ad addormentarsi dopo cena in un orario corretto per il nuovo fuso.

Un abbraccio
Raffaella

LEGGI ANCHE GLI ALTRI POST

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

SEGUICI ANCHE SU PINTEREST!

VUOI MANDARCI IL TUO RACCONTO DI VIAGGIO?

Scrivici >

AFFILIAZIONI

In questo sito, cliccando sui link che troverai, potrai acquistare su Amazon il prodotto di riferimento. Noi riceveremo una piccola commissione per i tuoi acquisti senza alcun sovrapprezzo per te.

 

Tags:
,
No Comments

Post A Comment

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto